Nib Jowo germany _ Unit System

La scelta del Pennino :  Acciao gold plated  o  Oro 18Kt 

                    Dal punto di vista tecnico,  i migliori  pennini  sono sempre quelli  foggiati in acciaio, contrariamente  a                           quanto si possa pensare e,  molti acquirenti  chiedono  il pennino in oro 18Kt, certi di poter raggiungere                         la massima qualità della penna!

                  Allora, analizziamo le prerogative di un buon pennino, esse sono :

                  *   Elasticità 

                  *   Flessione 

                  *   Flessione lineare

                  *   Flessione progressiva

                  *   Forza da imprimere una corretta flessione per la scrittura

                  *   Modulazione, ossia la qualità e tempi di poter modulare le flessioni dei rebbi

                  *   Tempi di ritorno al termine di un’onda pressoria  (dev’essere breve)

Tutte caratteristiche che solo l’acciaio può  garantire , contrariamente all’ oro che pur essendo un metallo prezioso, risulta duro, poco flessibile ed incapace di poter raggiungere le caratteristiche fisiche e meccaniche dell’acciaio!

Perchè i pennini in oro bianco non esistono e le aziende utilizzano rodiare in bianco l'oro giallo?

Ciò avviene per il motivo della durezza di cui sopra, e l'oro bianco ha una durezza tale da non consentire la foggia    dei pennini, per cui si ricorre alla Rhodiatura per realizzare un Nib in oro di colore bianco!

Quindi, tecnicamente parlando, i migliori pennini hanno l'anima in acciaio!

Premesso ciò, a voi la scelta  consapevole!

E l'oro 18 Kt ?

L'oro 18 Kt  certamente impreziosisce  la penna ed aumenta notevolmente il suo costo !

 

Le nostre stilografiche montano pennini Jowo made Germany
completi della loro camicia housing e feed, rispettivamente da
5 mm.  e  6 mm.
 
 
Sono disponibili nelle versioni 
* Steel polished
* Steel Rhodium
* Steel Black Rhodium
* Gold Plated
* Gold Plated two-tone
* Gold 750/18 Kt  (optional su richiesta)
 
 
SEZIONI nib/point
*  EF       0,40 mm.
*  F         0,50 mm.
*  M        0,65 mm.
*  B         0,75 mm.
*  Stub   1,1   mm.   Italic
*  Stub   1,5   mm.   Italic

?

depositphotos_61747595-stock-illustratio
DSC08654
Dolcevita Venezia ...
107343
18k-nib Flex
36 mm Gold Plated two tone
590
975
6+18k+two+tone+new
5 mm  Gold Plated
5da2babdde2ece3cdc6132d3f56adb23
6 mm
5 mm  two tone
JoWo_ink_feed_&_housing
Jowo Stub
Jowo Steel size 5 Unit Sistem
jowo-14k-gold
DSC01558
DSC09177_pf
parker-roller-sonnet-matte-black-gt-pa08
images
images (3)
images (4)_edited

Unit System :   feed + housing

-  sezione da 5 mm.

-  sezione da 6 mm.

Nib n.10 = 25mm.  5#

Nib n.12 = 36mm.  6#

Nibs Unit System

Ritrovare il piacere di scrivere a mano

                 Differenza tra un pennino Italic ed un pennino Stub

            Nib rif. (a)                                     Nib rif. (b)    

             Flat top                                         Round tip

       
Nib Italic rif. (a)           
Il Nib Italic ha il nib/point (Tip) a taglio Flat_top
italico, particolarmente adatto alla scrittura
in corsivo-latino per eseguire tratti ampi e
sottili alternati in corsivo, ossia  lettere con
gibbosità.
 
 
Nib Stub Round rif. (b)
In realtà anche il nib stub round ha un nib/point (Tip) abbastanza ampio sia
da 1,1 mm. che da 1,5 mm. per una scrittura romanica, ma le rotondità non consentono una netta differenza dei tratti.
Curved beak oriental calligraphy nib

               Si tratta di un pennino calligraphy  Duke da                                                                25mm. e 5# di feed, con Tip ricurvo a becco, utilizzato soprattutto in oriente e la sua conformazione del nib/point a seconda dei movimenti della mano e rotazioni, consenti l'erogazione ai di tratti sottili che di tratti ampi, similmente ad un pennino stub italico; ovviamente occorre solo essere abituati ed allenati all'utilizzo.

Nib Stub Flex

          Fig.1                                  Fig.2

Come ben visibile dalle Fig. (1) e (2), come sopra specificato, un Nib Flex ha la possibilità di flettere i due rebbi (perchè hanno anche un collo/nib prevalentemente più allungato dei pennini standard) ed erogare tratti più ampi in funzione delle pressioni che si esercitano alla penna. In condizioni normali, un Flex ancora con una buona memoria di ritorno,  il tratto sottile lo eroga in funzione della sua sezione di origine.
Nel caso sopra indicato, in condizioni normali il Nib eroga una sezione Fine da 0,5mm.
ICONA-CONTATTACI_edited.jpg